Valter Rossi - felicità

“Ho sfidato il mondo quando ho deciso di essere felice.”
WESLEY D’AMICO

 

Qualche anno fa avevo sviluppato una teoria che ritenevo fosse personale ed invece ho scoperto che addirittura era stata partorita da Ghandi. Tant’è, ho dovuto inchinarmi….

|

|—————————————————————        felicità

|

|—————————————————————        benessere

|

|————————————————————–         sopravvivenza

|

Credo che nella vita tutti noi perseguiamo un desiderio: essere felici!

La difficoltà sta nell’identificare cosa ci rende felici.

Mentre ci barcameniamo nella ricerca intersechiamo le linee del benessere o della sopravvivenza.

Qualche volta tocchiamo o superiamo quella della felicità ma, poi, veniamo rimandati sotto.

Il rischio che si corre è appoggiarsi ad una delle linee sottostanti e smettere di lottare e quindi adattarsi alla sopravvivenza o al benessere.

La mia personale opinione è che, per essere felici, occorre che il nostro io interno corrisponda perfettamente al nostro io esterno.

Quello che siamo dentro deve essere uguale a quello che siamo fuori.

Solo nel momento in cui viviamo sereni, senza conflitti interiori, appagati di quello che siamo e senza paura di esternarlo….. solo in quel momento siamo felici e rimaniamo felici!!

E’ con questo spirito che affronto quotidianamente la vita.